Menu Chiudi

Geometra Roma Studio Tecnico

geometra roma
geometra roma

Cerchi un architetto, un ingegnere o un geometra a Roma? Benvenuto nel sito degli specialisti della casa, si  trova a Roma, zona Eur-Torrino in Via Beato Battista Spagnoli 29/31, Contattaci al numero: +393929995926 . http://geometra-roma.com è il sito ufficiale dello Studio Tecnico Geometra Roma.

Lo Studio Tecnico a Roma, con oltre 10 anni di esperienza nei settore dell’edilizia e nei derivati ambiti professionali, è strutturato da  competenti figure professionali come il geometra, l’architetto e l’ingegnere. Principalmente vengono differite le diverse mansioni per figura professionale, il geometra si occupa principalmente di Catasto, Urbanistica(scia, dia, cila), Direzione dei lavori, Servizi al condominio, Termografia, Millesimi e Regolamenti di condominio, SCIA per Antincendio, SCIA per Avviamento Attività Produttive, Elaborazione Attestato di Prestazione Energetica ex Certificazione Energetica, Progetto strutture, progettazione strutture, progettazione strutturale fondazioni, calcolo strutturale opere di sostegno.

La struttura dello studio tecnico  è composto da professionisti esperti nei vari settori d’intervento. Principalmente la figura dominante è accentrata dal geometra che si occupa principalmente di espletare la maggior parte degli incarichi. E‘ gestito dal Geometra Davide Galotto e dal Geometra Luigi Cireddu, opera in molteplici settori d’intervento, grazie alle pluralita’ delle competenze e delle specializzazioni professionali fornisce un servizio ad ampio raggio d’azione in grado da offrire consulenze per ogni tipologia di problematica, garantendo una massima qualita’ e celerita’ del servizio.

Contatta il geometra a Roma

L’obbiettivo del nostro studio Geometra Roma

Il nostro obiettivo e’ di essere lo studio di riferimento dei nostriclienti a cui essi si rivolgono per ogni tipo di problema grande e piccolo che sia, sapendo che troveranno sempre un’ assistenza eccellente, tempestiva e concreta. Geometra a Roma opera al passo dello sviluppo scientifico investendo costantemente sulla sua formazione, al fine di poter offrire una migliore e sempre piu puntuale risposta alle esigenze dei clienti nonche la soluzione piu efficiente alle loro richieste, garantendo sempre un’ elevata qualita delle prestazioni professionali. L’attivita dello studio tecnico geometra e sempre improntata nel rispetto dei principi di etica professionale e del codice deontologico dei Geometri.

Il geometra un po’ di storia

Quella del Geometra e’ una figura professionale che pone le radici in epoche remotissime. E’ noto infatti che gia gli antichi Egizi si servissero di agrimensori (do loro chiamati “arpedonapti”, cioe tiratori di funi, per le tecniche che usavano nei tracciamenti sul campo) per ripristinare i confini dei terreni che il Nilo aveva cancellato. Piu avanti, la Legione romana, fondata nel VIII-VII secolo a.c., si serviva di di un tecnico (il “mensor”) che tracciava le linee base degli accampamenti temporanei che i legionari costruivano durante i loro spostamenti. In Italia la professione e stata istituita con Il Regio Decreto n. 274 del 11 febbraio 1929.Le competenze che gli venivano attribuite erano (e sono)molto vaste: agrimensura,stime, contabilita’, amministrazione, progettazione, direzione, vigilanza, assistenza nei contratti, arbitrati, mansioni di servizio pubblico.

Il geometra Oggi

Il tempo e’ passato ma il geometra nell’Italia della modernizzazione incompiuta e’ una sorta di corpo intermedio, filtra le politiche che vengono dall’alto e le cuce con le famiglie, soffre la burocrazia pero’ ha clienti proprio perche’ il processo amministrativo e’ complicato.Del resto in ogni paesino c’e’ un geometra, persino nell’isola di Favignana ce ne sono tre e si occupano delle piccole pratiche edilizie, dell’esame dei locali per aprire un estetista e persino dei lavori al cimitero. I geometri liberi professionisti sono quasi 108 mila, quasi tutti a partita Iva, nel 2000 erano solo 90 mila. Le donne sono in larghissima minoranza stanno sotto il 10% e arrivano solo al 16% tra gli studenti. Le classi di eta’  sono ben distribuite con un picco tra i 40 e i 49 anni con circa 10 mila professionisti sotto i 30 anni.

Il geometra laureato

Il geometra laureato e’ una persona che al termine delle superiori (oggi scuola secondaria di secondo grado), ha proseguito gli studi ottenendo una laurea triennale in campo tecnico.Dopo la laurea ha preferito iscriversi al collegio dei geometri invece che nelle sezioni B dell’ordine degli ingegneri o architetti.

Come?

Sempre superando l’esame di abilitazione, ed ottenendo il timbro professionale.Allora, con tre anni di studi in piu’, il geometra laureato e’ piu’ capace?
Magari e’ proprio cosi’.Tuttavia la bravura di un tecnico non dipende solo dagli studi che ha condotto, ma anche dall’ esperienza maturata durante il praticantato, e soprattutto in tutta la sua vita professionale.

I quartieri la loro storia e ampliamento urbanistico della città di Roma?

quartieri di Roma sono le aree di nuova urbanizzazione nate soltanto dopo l’istituzione dell’ultimo rionePrati. A seguito del notevole ampliamento della città avvenuto nel trentennio dal 1890 al 1920, l’Associazione fra i Romani segnalò all’Amministrazione l’opportunità di istituire nuovi Rioni e Quartieri, in aggiunta ai quindici rioni già esistenti.

  1. Flaminio
  2. Parioli
  3. Pinciano
  4. Salario
  5. Nomentano
  6. Tiburtino
  7. Prenestino-Labicano
  8. Tuscolano
  9. Appio-Latino
  10. Ostiense
  11. Portuense
  12. Gianicolense
  13. Aurelio
  14. Trionfale
  15. Milvio

Con delibera del Commissario Straordinario nº 2453 del 13 settembre 1961, furono istituiti altri 18 quartieri, alcuni trasformando cinque suburbi dell’area est, altri da territori dell’agro romano che, a sua volta, fu suddiviso in zone. Ai “nuovi” quartieri sono stati assegnati i numeri dal 18 al 35.

Il comune di Roma Capitale dunque conta attualmente 35 quartieri:

  1. Q. I Flaminio
  2. Q. II Parioli
  3. Q. III Pinciano
  4. Q. IV Salario
  5. Q. V Nomentano
  6. Q. VI Tiburtino
  7. Q. VII Prenestino-Labicano
  8. Q. VIII Tuscolano
  9. Q. IX Appio-Latino
  10. Q. X Ostiense
  11. Q. XI Portuense
  12. Q. XII Gianicolense
  13. Q. XIII Aurelio
  14. Q. XIV Trionfale
  15. Q. XV Della Vittoria
  16. Q. XVI Monte Sacro
  17. Q. XVII Trieste
  18. Q. XVIII Tor di Quinto
  19. Q. XIX Prenestino-Centocelle
  20. Q. XX Ardeatino
  21. Q. XXI Pietralata
  22. Q. XXII Collatino
  23. Q. XXIII Alessandrino
  24. Q. XXIV Don Bosco
  25. Q. XXV Appio Claudio
  26. Q. XXVI Appio-Pignatelli
  27. Q. XXVII Primavalle
  28. Q. XXVIII Monte Sacro Alto
  29. Q. XXIX Ponte Mammolo
  30. Q. XXX San Basilio
  31. Q. XXXI Giuliano-Dalmata
  32. Q. XXXII Eur
  33. Q. XXXIII Lido di Ostia Ponente
  34. Q. XXXIV Lido di Ostia Levante
  35. Q. XXXV Lido di Castel Fusano