Menu Chiudi

Affittare stanza casa: come guadagnare affittando una camera della propria casa

Sei entrato qui perché hai casa grande e vuoi sapere se si può affittare una stanza di casa, magari per  arrotondare qualche guadagno in più a fine mese. L’affitto di una stanza può essere una soluzione ideale per guadagnare denaro extra. Tante  persone cercano informazioni su come affittare una stanza in maniera legale e remunerativa, per guadagnare in modo facile e veloce con lo spazio di casa inutilizzato. Questa pratica è particolarmente vantaggiosa quando figli o parenti stretti lasciano la casa per motivi di lavoro o altre scelte di vita, rendendo disponibile una stanza libera.

affittare stanza casa
Affittare stanza casa

L’affitto di Stanze: Un’Opportunità per Turisti e Studenti

Soprattutto nelle grandi città, dove turisti e viaggiatori necessitano di alloggi economici e temporanei, l’affitto di una stanza può essere una soluzione ideale per far fronte alle esigenze del mercato. Anche le famiglie che intendono ospitare uno studente a lungo termine possono trarre beneficio da questa pratica. La bellezza dell’affitto stanza è che non richiede alcun permesso speciale o apertura di partita IVA; è sufficiente essere in regola con gli oneri fiscali stabiliti dalla legge sugli affitti per iniziare a guadagnare.

Affittare stanza casa: legge sugli affitti e i contratti di locazione

La legge italiana sugli affitti, 431 del 1998, regola tutti gli aspetti riguardanti gli affitti, inclusi quelli di stanze. Non esistono limiti specifici per questo tipo di affitto, il che consente di stipulare contratti di locazione parziali o periodici senza problemi. Il contratto di affitto può essere redatto in modo libero o tramite associazioni, e la sua durata può variare da un minimo di 30 giorni a un massimo di 18 mesi. Non è obbligatorio utilizzare modelli di contratto prestabiliti; il locatore può scrivere il contratto di proprio pugno, ma è fondamentale allegare tutti i documenti identificativi del caso.

Affittare stanza casa: la registrazione del contratto di affitto

Una volta redatto il contratto, è necessario procedere alla sua registrazione presso l’Agenzia delle Entrate. Saranno richieste due copie del contratto, entrambe con firme originali e non fotocopiate, e su ogni pagina dovrà essere apposta una marca da bollo. Sarà inoltre necessario consegnare l’imposta di registro e compilare il Modello 69. La durata minima di 30 giorni potrebbe rappresentare un problema per chi affitta a turisti o persone di passaggio, ma esiste una soluzione alternativa.

Affitto di Stanza per Breve Periodo

Se si desidera affittare una stanza per pochi giorni o meno di un mese, non è necessario registrare un contratto formale. In questo caso, sarà sufficiente stipulare un accordo privato con la firma di entrambe le parti. Tuttavia, è importante rilasciare una ricevuta per ogni affitto e dichiarare tutto al fisco, inclusa la dichiarazione dei redditi. Va tenuto presente che è vietato affittare stanze a più persone per periodi superiori a 9 mesi, poiché ciò richiederebbe la registrazione dell’attività come commerciale con tutte le relative imposte.

L’IMU e l’Affitto di Stanze

Se la stanza che si intende affittare fa parte della prima casa, normalmente sarebbe esentata dall’IMU. Tuttavia, in caso di affitto, questa esenzione viene meno. Se la rendita catastale della stanza supera del 5% il canone di locazione, il locatario dovrà pagare solo l’IMU. Altrimenti, se la rendita catastale è inferiore al 5%, sarà necessario pagare sia l’IMU che l’IRPEF. È quindi fondamentale ponderare attentamente la decisione di affittare una stanza del proprio alloggio e valutare tutte le entrate e le tasse da pagare.

Informarsi sulle Leggi e gli Adempimenti

Per essere certi di agire in accordo con le normative vigenti, è consigliabile consultare il sito istituzionale del proprio comune o città per ottenere informazioni dettagliate riguardanti gli affitti di stanze e gli adempimenti fiscali necessari. Ad esempio, i residenti a Roma possono fare riferimento al sito del Comune di Roma Capitale per ricevere le giuste indicazioni e i requisiti da rispettare.

Ottieni ora un Preventivo Gratuito

Scrivici oggi stesso per scoprire come possiamo aiutarti!

Scrivici ora!

Leggi anche...