Menu Chiudi

Pratica per ristrutturare a Roma: costo CILA nel comune di Roma

Salve se sei arrivato in questa pagina è perchè ti serve la pratica CILA a Roma, e non sai quando serve? Quanto costa? E quanto tempo ci vuole per presentarla al comune. Cercheremo di fare chiarezza e descrivere la nostra offerta per la tua ristrutturazione.

La pratica cila a Roma cosa e’ e per quali opere serve nella ristrutturazione?

E’ la pratica per le opere di “edilizia libera” che,  necessitano della presentazione di un titolo edilizio. La C.I.L.A. è una praticacosto pratica per ristrutturare a roma che viene asseverata da un tecnico abilitato (geometra, architetto, ingegnere, ecc…).Fra le opere autorizzabili con questo titolo edilizio ci sono:

Generalmente la maggior parte delle ristrutturazioni di appartamenti possono essere fatte presentando una C.I.L.A. che consente di iniziare subito i lavori della ristrutturazione senza attendere nessuna comunicazione dal comune di Roma.

In parole semplici la comunicazione inizio lavori asseverata cila serve per le seguenti opere:

  1. spostamento di tramezzi interni all’appartamento
  2. interventi sulle coperture e sui tetti per l’isolamento termico;
  3. rifacimento dei balconi esterni con materiali e caratteristiche diverse dal preesistente;
  4. intonaci e tinteggiature esterne con modifica di colore e di materiali;
  5. nuova installazione o sostituzione di gronde e sistemi per lo scolo delle acque, anche con materiali e caratteristiche diverse del preesistente;
  6. porte e serramenti per esterni con caratteristiche di trasmittanza termica che rispettino gli indici del decreto 20 gennaio 2010;
  7. nuove aperture interne (spostamento di porte);
  8. ascensori e montacarichi esterni.

Quali documenti servono per presentare nella pratica della ristrutturazione?

Per quanto riguarda la cila il comune richiede di allegare la seguente documentazione che è valida anche per la pratica cil:

  1. documento d’identità del richiedente;
  2. documento attestante la titolarità (atto di proprietà, successione, donazione etc…);
  3. elaborato grafico di progetto (ante e post operam);
  4. ricevuta di pagamento dei diritti di segreteria e dell’oblazione se dovuta;
  5. notifica preliminare per la sicurezza nei casi in cui è prevista.

Dove si presenta la pratica per ristrutturare casa a Roma?

Attraverso la nuova piattaforma denominata “Sportello Unico per l’Edilizia Telematico” (SUET), accessibile via web, che costituisce il punto unitario di accesso ai servizi On Line forniti dal Dipartimento di Programmazione ed Attuazione Urbanistica per i Cittadini, i Professionisti e gli Enti esterni.

In particolare, gli utenti si autenticano utilizzando le credenziali ottenute registrandosi al Portale Istituzionale di Roma Capitale e potranno, compilare e sottomettere una istanza relativa alle seguenti procedure edilizie:

  • CIL – Comunicazione di Inizio Lavori;
  • CILA – Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata; controllare le informazioni riguardanti:
  •  il numero di pratica assegnata alla richiesta;
  •  lo stato di avanzamento all’interno del flusso di lavorazione dell’istanza;
  •  i dati di ogni singola richiesta;
  •  i pagamenti registrati a sistema e gli importi dovuti;

Rispondere ad una richiesta di:

  1. adeguamento della documentazione sottomessa o invio di nuovi documenti relativi alla
    procedura edilizia in oggetto;
  2. o modifica di modesta entità del progetto presentato;
  3. presentazione di atti d’obbligo legati alla pratica sottomessa;
  4. o presentazione dei modelli di fidejussione bancaria;
  5. produrre eventuali contro osservazioni, qualora siano stati rilevati in fase istruttoria nell’istanza
    sottomessa eventuali elementi di contrasto alla normativa vigente in materia edilizia;
  6. inviare comunicazioni all’amministrazione, in particolare “Inizio lavori”, “Collaudo” e “Fine
    lavori”.

Come si paga la reversale per la CILA nel comune di Roma

È possibile effettuare il pagamento dei diritti di istruttoria, ricerca, segreteria etc. (reversali), secondo le seguenti modalità:

  1. Pagamento online

Il cittadino può creare autonomamente le reversali tramite il Sistema di Riscossione Reversali (SIReWeb) accessibile dalla sezione “Servizi on line” del portale di Roma Capitale a seguito di Identificazione al Portale.

  • Si può eseguire il pagamento on-line mediante carta di credito circuiti VISA e MasterCard (anche PostePay)
  • Si può stampare il documento e, utilizzando il campo “ID per Pagamento”,  pagare presso le ricevitorie Sisal, ATM bancari Unicredit e Monte dei Paschi oppure delle Delegazioni ACI abilitate

Commissioni sui pagamenti:

  • SIReWeb: € 1,10% dell’importo da pagare
  • Ricevute SISAL:  € 2,00 per importi fino ad un massimo di € 150,00
    € 0,50 più 1% dell’importo da pagare per importi superiori a € 150,00
  •  Bancomat Unicredit e Monte  dei Paschi : € 1,30
  • Delegazioni ACI: € 1,87

Come funziona il nostro servizio per la pratica cila e variazione catastale

pratica per ristrutturazione a roma la cila

 

CILA a Roma la pratica per ristrutturare casa ed usufruire delle detrazioni fiscali?

Per accedere alle detrazioni fiscali 50% previste per i lavori di ristrutturazione è necessario che i lavori si qualifichino come manutenzione straordinaria. Rientrano in questa tipologia di opere i rifacimenti di impianti (impianto elettrico ed idraulico) oppure gli spostamenti murari (costruzione/demolizioni di pareti o porzioni di esse, spostamento allargamento o chiusura di porte, ecc…). Quindi per usufruire delle detrazioni fiscali per la ristrutturazione serve la presentazione della pratica cila. Anche per utilizzare le detrazioni per bonus mobili occorre presentare la comunicazione di inizio lavori CILA.

La nostra offerta per la pratica della tua ristrutturazione:  CILA e variazione catastale ad € 550,00

L’offerta è relativa alla pratica cila di opere di piccola entità come per esempio le ristrutturazioni di appartamenti dove si prevede lo spostamento di pareti interne, ecc… Per altri tipi di opere e per un preventivo personalizzato, ma sempre conveniente, contattateci.

Prezzo tutto incluso per la pratica cila  a Roma

Il prezzo richiesto si include veramente tutto (IVA, tasse, diritti catastali). La tariffa comprende un dettagliato sopralluogo, la raccolta delle indicazioni del cliente e la stesura del progetto, l’elaborazioni dei calcoli, presentazione pratica cila e successiva pratica catastale, la consegna di tutto al cliente.

Quanto costa la pratica per ristrutturare casa: prezzo della CILA a Roma?

Gli unici ulteriori costi non compresi nella cifra indicata sono:  i diritti di segreteria per la presentazione della pratica cila al Comune di Roma pari ad € 251,24 ed € 50,00 per la variazione catastale.

Quanto tempo impieghiamo a presentare la pratica della ristrutturazione:  comunicazione inizio lavori asseverata CILA pronta in 72 ore

Svolgiamo la pratica cila e di metterti in condizioni di iniziare i lavori in una settimana circa dal giorno in cui effettueremo il sopralluogo, o comunque da quando saremo in possesso di tutti i dati e documenti necessari. Da quando ci avrai comunicato la fine dei lavori, in una settimana circa avremo pronto l’atto di aggiornamento catastale.offerta pratica cila a roma

Link utili:

SUET Roma

SIRIWEB Roma servizio reversali

Approfondimenti alla CILA:

  1. Costo cila a Roma
  2. Come si presenta la cila a Roma
  3. Variante alla cila
  4. Cila online Roma
  5. permesso per lavori quando serve
  6. detrazioni fiscali ristrutturazione