Menu Chiudi

Vendere casa a Roma: i documenti che servono al rogito

Vendere casa a Roma come fare? Quali documenti sono necessari per arrivare al rogito con tutta tranquillità. Quando viene messa in vendita la casa oltre alla gestione dei rapporti con chi e’ stato incaricato alla vendita (intermediario) e i potenziali acquirenti, è necessario reperire diversi documenti e informazioni della casa o appartamento.

Vendere casa a Roma velocemente con home staging

Per rendere appetibile una casa è consigliabile rendere neutri gli ambienti per far si che la casa risulti piacevole ad un numero maggiore di  acquirenti. Negli ultimi tempi esistono gli interventi di home staging (messa in scena della casa) che permettono di rendere l’appartamento più accattivante sul mercato, e vendibile velocemente.

Conformità catastale per vendere casa perchè è importante?

La modifica della pianta catastale deve essere modificata sopratutto nella compravendita, perchè il notaio della parte acquirente richiede la conformità catastale dell’immobile compravenduto. Per conformità catastale si intende che la piantina depositata al catasto deve essere uguale allo stato di fatto.

La conformità catastale basta per vendere un’immobile?

vendere casa a romaCome la maggior parte di noi forse sà, il catasto non e’ probatorio, ciò significa che non prova la legittimità urbanistica di quando descritto sulla planimetria catastale e la correttezza dei dati catastali riportati.

Infatti per potere fare una compravendita sicura di una casa occorre verificare, prima di sistemare solo la parte catastale, se bisogna presentare anche una pratica edilizia per sanare l’urbanistica.

Quali documenti servono per vendere casa?

Molto importante per vendere casa è il possesso della documentazione relativa all’immobile per avere un quadro preciso della’abitazione in fase di trattiva e nella contrattazione del prezzo di vendita.

Andiamo a vedere nel dettaglio quali documenti sono necessari per vedere casa:

  1. Atto di provenienza: è il documento in copia che attesta la proprietà della casa, atto di compravendita, successione, accettazione di eridità;
  2. Planimetria catastale depositata;
  3. Visura catastale della casa;
  4. Attestato di prestazione energetica o certificato energetico : che indica il livello di efficienza energetica dell’immobile;
  5. Visura ipotecaria per attestare che la casa non abbia ipoteche;
  6. Copia del regolamento condominiale
  7. Copia delle licenze edilizie con il quale è stato edificato l’immobile e di eventuali altre pratiche edilizie presentate nel corso degli anni (cila, scia, dia);
  8. Eventuale copia del certificato di agibilità o copia della richiesta;
  9. Le certificazioni degli impianti di casa;

La stima del valore della casa per la vendita?

Il valore di vendita di una casa dipende da molti fattori, sicuramente attraverso il sito omi dell’agenzia delle entrate, possiamo avere un’dea  del prezzo di vendita. E’ consigliabile anche vedere gli annunci di altri immobili in vendita nelle vicinanze per farsi un’idea dei prezzi. Altri fattori che influiscono sul prezzo sono una recente ristrutturazione, impianti di risparmio energetico, vicinanza ai servizi (scuole, farmacie, supermercati).

Approfondimenti alla CILA:

  1. Costo cila a Roma
  2. Come si presenta la cila a Roma
  3. Variante alla cila
  4. Cila online Roma

Appronfondimenti per le modifiche catastali: