Menu Chiudi

Compilare la CILA al SUET di Roma: inviare la comunicazione inizio lavori

Questa guida e’ rivolta ai cittadini e professionisti che vogliono sapere come compilare la cila al suet di Roma, per poter iniviare la comunicazione di inizio lavori di una ristrutturazione interna. La nuova piattaforma denominata Sportello Unico per l’Edilizia Telematico” (SUET), accessibile via web, che costituisce il punto unitario di accesso ai servizi On Line forniti dal Dipartimento di Programmazione ed Attuazione Urbanistica per i Cittadini, i Professionisti e gli Enti esterni. In particolare, gli utenti si autenticheranno utilizzando le credenziali ottenute registrandosi al Portale Istituzionale di Roma Capitale e potranno, compilare e sottomettere una istanza relativa alle seguenti procedure edilizie:

Controllare le informazioni riguardanti:

  • il numero di pratica assegnata alla richiesta;
  • lo stato di avanzamento all’interno del flusso di lavorazione dell’istanza;
  • i dati di ogni singola richiesta;
  • i pagamenti registrati a sistema e gli importi dovuti; rispondere ad una richiesta di:
  • adeguamento della documentazione sottomessa o invio di nuovi documenti relativi alla procedura edilizia in oggetto;
  • modifica di modesta entità del progetto presentato;
  • presentazione di atti d’obbligo legati alla pratica sottomessa; o presentazione dei modelli di fidejussione bancaria;

produrre eventuali contro osservazioni, qualora siano stati rilevati in fase istruttoria nell’istanza sottomessa eventuali elementi di contrasto alla normativa vigente in materia edilizia; inviare comunicazioni all’Amministrazione, in particolare “Inizio lavori”, “Collaudo” e “Fine lavori”.

Come si accede al SUET di Roma

L’utente, cittadino o tecnico, può accedere al SUET direttamente dal Portale Istituzionale di Roma Capitale, cliccando sulla voce “Servizi Online” -> “Servizi Edilizi” -> “Sportello Unico dell’Edilizia Telematico”, come mostrato di seguito in figura.

Dopo la selezione appare la pagina del SUET dove è possibile effettuare l’identificazione selezionando il pulsante “Accedi”.

compilare cila suet roma
compilare cila suet roma

Dopo la selezione appare un modulo di login ”Accesso utente”, l’utente compila i campi Identificativo e Password con le credenziali del Portale e seleziona il pulsante “Accedi” per poter effettuare l’accesso. Di seguito si riporta un’immagine esemplificativa della pagina “Accesso utente”.

Come si presenta la home page del suet a Roma

L’utente, una volta effettuato l’accesso al SUET, può visualizzare la “Home page” cosi come si presenta in figura.

compilare la cila al suet di roma
compilare la cila al suet di roma

Nel seguito del paragrafo è presente una breve descrizione delle sezioni che compongono la pagina e delle funzionalità gestite. Posto nella parte alta della pagina, si trova l’header che costituisce l’intestazione di tutte le pagine e comprende:

  • il logo di Roma sulla parte sinistra; il logo del SUET sulla parte destra.
  • Posto nella parte alta della pagina, subito sotto all’header, si trova un tab con i link alla “Home”, alla “Guida alla navigazione” e alla “Mappa” del Portale Istituzionale di Roma Capitale e a seguire un banner contenente:
  • il nome e il cognome dell’utente collegato;
  • il pulsante “Logout” così che l’utente sia libero in qualsiasi momento di uscire dal sistema.

Sempre nella parte alta è presente un menù che contiene i link di collegamento alle pagine del SUET, attraverso cui l’utente può accedere alle diverse funzionalità offerte dall’applicativo. Nella spalla sinistra sono presenti due pulsanti dai quali l’utente può accedere all’elenco delle “Richieste avviate” o alle pagine dedicate alla compilazione di una “Nuova Richiesta” tra le seguenti procedure edilizie: CILA – Comunicazione inizio lavori asseverata; CIL – Comunicazione inizio lavori. Infine, nella spala destra si visualizza la sezione “Notifiche” dove è presente l’elenco delle notifiche, in ordine cronologico dalla più recente.

Contattaci per un preventivo gratuito della cila a Roma con invio al SUET

Come si compila la CILA al SUET di Roma?

Questa funzionalità consente al tecnico di inserire e sottomettere una nuova “CILA Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata”; in particolare l’utente deve selezionare il link dedicato presente nella Home page o nella pagina di “Gestione richieste”, attraverso il quale accede alla pagina di inserimento dell’istanza. La pagina che si visualizza contiene i tab delle sezioni da compilare per effettuare una CILA e, per ogni pulsante selezionato, una sotto-pagina di compilazione del modulo CILA, cosi come illustrato nei successivi paragrafi. Di seguito si riporta un’immagine esemplificativa della pagina iniziale “CILA Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata”.

compilare la cila al suet di roma

 Chi può comunicare l’inizio lavori della CILA al SUET

La pagina “Elenco soggetti associati istanza” consente al tecnico di ricercare e di inserire i soggetti legittimati alla richiesta e di gestire il processo di delega dei soggetti inseriti. L’utente, per accedere alla pagina dedicata, deve selezionare il tab “Soggetti legittimati” presente nella barra dei menu della pagina “CILA”. In tale pagina si visualizza una tabella inizialmente vuota contenente i seguenti campi: “Nome”, “Cognome”, “Codice fiscale” e “Capofila”. L’utente, per inserire un nuovo soggetto, deve premere il pulsante “Aggiungi”, attraverso il quale si visualizza la sezione “Ricerca soggetto”, nella quale è presente il campo “Codice fiscale”. Di seguito si riporta un’immagine esemplificativa delle sezioni “Elenco soggetti associati istanza” e “Ricerca soggetto”.

Una volta inserito il Codice Fiscale dell’utente ricercato e premuto il pulsante “Ricerca soggetto” si visualizzano le sezioni “Anagrafica”, “Capofila”, “Titolo” e “Società”, di seguito descritte.

Qualificare l’intervento sul SUET della cila

La pagina “Qualificazione intervento” consente al tecnico di definire la qualificazione dell’intervento oggetto della richiesta. L’utente per accedere alla pagina dedicata deve selezionare il tab “Qualificazione intervento” presente nella barra dei menu della paginaCILA – Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata. In tale pagina si visualizzano le diverse opzioni previste, l’utente deve premere il pulsante di opzione relativo alla sua scelta e premere il pulsante “Salva”. Terminate le operazione di inserimento delle informazioni, il relativo tab nella barra dei menu della pagina di sottomissione istanza presenta una linea verde con la quale si sottolinea che quel passaggio è stato correttamente completato. Di seguito si riporta un’immagine esemplificativa della pagina “Qualificazione intervento”.

Dichiarazioni CILA Roma

La pagina “Dichiarazioni” consente all’utente di compilare le dichiarazioni relative all’intervento richiesto. L’utente, per accedere alla pagina dedicata, deve selezionare il tab “Dichiarazioni” presente nella barra dei menu della pagina “CILA Comunicazione Inizio Lavori Asseverata”. In tale pagina sono presenti i seguenti tab: “Del Titolare” e “Del Tecnico”, di seguito un immagine esemplificativa della suddetta pagina.

Dichiarazioni CILA – Del Titolare

La seguente pagina mostra i dati da compilare per la prima parte delle dichiarazioni relative all’intervento richiesto ed è suddivisa in sezioni, di seguito elencate:

  1. Ricerca ubicazione intervento
  2. Titolarità dell’intervento
  3. Presentazione della comunicazione di inizio dei lavori
  4. Localizzazione dell’intervento
  5. Opere su parti comuni o modifiche esterne

Dichiarazioni  CILA– Del Tecnico 

La pagina mostra i dati da inserire per la seconda parte delle dichiarazioni relative alla procedura edilizia richiesta ed è suddivisa in sezioni, di seguito elencate e descritte:

  1. Calcolo del contributo di costruzione
  2. Rispetto degli obblighi in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro Tipologia di intervento e descrizione sintetica delle opere
  3. Descrizione dell’intervento
  4. Rispetto della normativa sulla privacy

Sezione allegati nella compilazione della CILA al SUET

La pagina “Allegati” mostra l’elenco dei documenti da allegare alla richiesta. Per ogni documento è possibile indicare se sia già in possesso dell’Amministrazione o se è necessario caricarlo sul sistema. Il tecnico, per accedere alla pagina dedicata, deve selezionare il tab “Allegati” presente nella barra dei menu della pagina “CILA Comunicazione Inizio Lavori Asseverata”, dove visualizza nella sezione “Generale” una tabella che riporta le seguenti informazioni:

  1. Nome allegato, riporta il nome dell’allegato
  2. Note, contiene i riferimenti al documento
  3. Atto in possesso dell’Amministrazione, presenta un pulsante di opzione da selezionare nel caso in cui l’atto sia già in possesso dell’Amministrazione
  4. Allega, nel presente campo sono presenti un pulsante di opzione da selezionare nel caso in cui si voglia allegare un documento, il pulsante “Scegli file”, attraverso il quale è possibile selezionare il file richiesto e “Allega” che consente di allegarlo. Una volta allegato il file si visualizzano i pulsanti “Scarica” che consente di scaricare l’allegato e il pulsante “Rimuovi”

L’utente, specificato se i documenti richiesti sono in possesso o meno dell’Amministrazione ed allegati gli eventuali documenti mancati, deve premere il pulsante “Salva” per completare l’operazione. Terminate le operazione di inserimento degli eventuali allegati, il relativo tab nella barra dei menu della pagina di sottomissione istanza, presenta una linea verde con la quale si sottolinea che quel passaggio è stato correttamente completato.

Sezione incarichi della cila sullo sportello unico edilizia telematico SUET

La presente pagina consente all’utente di gestire gli incarichi assegnati ai tecnici o alle società. Il tecnico, per accedere alla pagina dedicata, deve selezionare il tab “Incarichi” presente nella barra dei menu della pagina “CILA Comunicazione Inizio Lavori Asseverata”, dove visualizza due tab “Tecnico” e “Impresa”.

Descrizione dati dell’intervento per compilare la CILA al SUET

L’utente per procedere alla compilazione della sezione “Dati intervento” deve, attraverso il menu presente nella pagina, premere il pulsante “Aggiungi” per accedere al format di compilazione dei dati per ogni intervento dichiarato nella sezione “Dichiarazioni à Del Tecnico à Tipologia di intervento”. In tal modo si visualizzano le sezioni “Selezione Destinazione Urbanistica e Componenti/Tessuti/Ambiti”, “Tipologia intervento”, “Consistenza” e “Immobile”. Per le tipologia di intervento “Manutenzione straordinaria” vengono visaulizzati i campi mostrati in figura:

Sezione riepilogo cila sul portale suet del comune di Roma

La pagina “Riepilogo” consente all’utente di visualizzare per ciascuna delle sezioni della nuova istanza il completamento o meno delle azioni richieste e il dettaglio sullo stato dell’arte. L’utente, per accedere alla pagina dedicata, deve selezionare il tab “Riepilogo” presente nella barra dei menu della pagina “CILA Comunicazione Inizio Lavori Asseverata”. In tale pagina si visualizza una tabella contenente i seguenti campi: “Sezione”, “Completamento” e “Dettaglio”. Di seguito si riporta un’immagine esemplificativa della pagina “Riepilogo”.

Sezione invio cila al suet

La pagina “Invio” consente al Tecnico progettista di completare la richiesta di una nuova CILA e al soggetto richiedente di trasmetterla comprensiva degli allegati prodotti. Il Tecnico progettista, per accedere alla pagina dedicata, deve selezionare il tab “Invio” presente nella barra dei menu della pagina “CILA Comunicazione Inizio Lavorazione Asseverata”; tale sezione si abilita soltanto nel momento in cui tutte le diverse sezioni dell’istanza sono state compilate correttamente.

Il soggetto richiedente accede allo stesso modo alla pagina dal tab “Invio” presente nella barra dei menu della pagina “CILA Comunicazione Inizio Lavorazione Asseverata”, ma a differenza del tecnico visualizza le seguenti sezioni:

  • Pagamenti : l’utente, attraverso tale sezione, può inserire e sottomettere il numero e la ricevuta della reversale per il pagamento dei diritti di segreteria
  • Invio Istanza; l’utente, attraverso tale sezione, può procedere con l’invio dell’istanza; in particolare, l’utente deve selezionare il pulsante di opzione attraverso il quale, in qualità di capofila, si assume la responsabilità dell’invio della richiesta e premere il pulsante “Invia”.