Menu Chiudi

SUAP Roma: sportello unico attività produttive invio scia commerciale

suap roma : sportello unico attività produttive invio scia commerciale
suap roma : sportello unico attività produttive invio scia commerciale

Il suap roma sportello Unico per le Attività Produttive,  è uno strumento di semplificazione amministrativa che mira a coordinare tutti gli adempimenti richiesti per la creazione di imprese, al fine di snellire e semplificare i rapporti tra la pubblica amministrazione italiana e i cittadini.

Quale e’ lo scopo del suap a Roma?

Lo sportello telematico denominato “SUAP Roma” consente di presentare una pratica, monitorarne lo stato di avanzamento, effettuare i relativi pagamenti e ricevere eventuali comunicazioni da parte dei competenti Uffici.

Il SUAP a Roma è articolato in due sezioni:

1. Consultazione Modulistica  (accesso immediato dedicato all’informazione e all’orientamento),

2. Accesso imprese ed intermediari  (offre servizi online destinati ad una utenza qualificata):

  • nella sezione “Consultazione Modulistica” è possibile consultare la scheda del procedimento nella quale sono presenti la normativa di settore, il fac simile della ricevuta della SCIA/Comunicazione/Istanza, l’elenco degli allegati da presentare unitamente alla SCIA/Comunicazione/Istanza on line e tutta la documentazione necessaria per la presentazione della pratica on line.
  • accedendo alla sezione “Accesso imprese ed intermediari” è possibile presentare una pratica online per le imprese, ditte individuali, società, associazioni ed intermediari, previa acquisizione delle credenziali di persona giuridica

Hai bisogno di spedire una scia commerciale al suap roma sportello unico attività produttive chiedici un preventivo gratuito

    Sportello Unico per le Attività Produttive come si accede

    Lo Sportello è articolato in due sezioni: una di accesso immediato, dedicata all’informazione e all’orientamento, l’altra che offre servizi online destinati ad una utenza qualificata (Guida alla compilazione online).

    1. Nella sezione “Procedimenti” è possibile acquisire tutte le indicazioni inerenti l’avvio e/o la modifica di una attività produttiva, consultare la scheda del procedimento nella quale sono presenti la normativa di settore, la modulistica scaricabile in formato PDF, una scheda informativa relativa al procedimento e l’elenco degli allegati da presentare unitamente alla SCIA/Domanda on line.
    2. Accedendo alla voce “Accesso” e selezionando la voce di interesse “Persona Giuridica” o “Intermediario” è possibile presentare una pratica online per le imprese, ditte individuali, società, associazioni o tramite intermediari, previa acquisizione delle credenziali sul Portale di Roma Capitale.
    3. Se si agisce per conto di circolo privato onlus, privi di partita iva, si potrà accedere con le credenziali di persona fisica (codice fiscale/password) dalla sezione “Accesso circoli privati/Onlus senza partita iva“, se non si è già in possesso di suddetta abilitazione occorre seguire la procedura di identificazione come persona fisica sul portale istituzionale www.comune.roma.it

    I procedimenti attivabili tramite il SUAP

    I procedimenti attivabili tramite il SUAP sono:

    • Automatizzato: nei casi in cui l’avvio di un’attività produttiva sia soggetto a SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività), ai sensi dell’art. 19 della L. 241/1990, l’impresa può iniziare l’attività dalla data di presentazione della segnalazione alla pubblica amministrazione;
    • Ordinario: nei casi in cui l’avvio di un’attività produttiva sia subordinato al rilascio di un’autorizzazione da parte della pubblica amministrazione.

    Il D. Lgs. 222/2016 ha individuato il regime amministrativo relativo alle diverse attività economiche, indicando i procedimenti di competenza del SUAP:

    • Comunicazione: produce effetto con la presentazione allo Sportello unico di cui all’articolo 19-bis della legge n. 241 del 1990 o all’amministrazione competente;
    • SCIA: si applica l’art. 19 della legge n. 241 del 1990: l’attività può essere avviata immediatamente;
    • SCIA unica: si applica l’art. 19-bis, comma 2 della legge n. 241 del 1990: qualora per lo svolgimento di un’attività soggetta a SCIA siano necessarie altre SCIA o comunicazioni e notifiche, l’interessato presenta un’unica SCIA allo Sportello unico del Comune, che la trasmette immediatamente alle altre amministrazioni interessate per i controlli di loro competenza;
    • SCIA condizionata ad atti di assenso: si applica quanto previsto dall’art. 19-bis, comma 3 della legge n. 241 del 1990: qualora l’attività oggetto di SCIA sia condizionata all’ acquisizione di autorizzazioni, atti di assenso comunque denominati, l’interessato presenta la relativa istanza allo Sportello unico, contestualmente alla SCIA;
    • Autorizzazione: è necessario un provvedimento espresso, salvo i casi in cui è previsto il silenzio-assenso ai sensi dell’art. 20 della legge n. 241 del 1990.

    Quali benefici derivano dall’utilizzo del SUAP?

    • Riduzione dei tempi di presentazione delle istanze per l’avvio di un’ attività economica e le eventuali variazioni ad essa relative;
    • Semplificazione del procedimento amministrativo (servizio esclusivamente telematico e unico strumento di comunicazione/informazione tra l’imprenditore e i vari Enti/Amministrazioni).

    Come si pagano le reversali di istruttoria al SUAP di Roma

    Per concludere le operazioni di invio è necessario avere provveduto al pagamento degli oneri di istruttoria (reversale) attraverso i Servizi di Riscossione Reversali

    Approfondimenti: