Menu Chiudi

Planimetria catastale non conforme allo stato di fatto: cosa fare

Si parla di planimetria catastale non conforme  allo stato di fatto quando la mappa dell’immobile risulta in tutto o in parte diversa dalla realtà.

Infatti la planimetria catastale come in molti sanno rappresenta fedelmente lo stato di fatto della casa. Sulla piantina depositata al catasto in scala 1:100 o 1:200, vengono identificati i vani, le altezze e gli spazi esterni di un immobile.

Quando acquistiamo, vendiamo un’immobile o lo ristrutturiamo, dobbiamo verificare che lo stato di fatto sia identico a quanto presentato al catasto.