Menu Chiudi

Certificato di destinazione urbanistica a Roma: costo e tempi

Se sei arrivato a leggere questo articolo e’ perchè hai bisogno del certificato di destinazione urbanistica a Roma, o devi fare una visura al prg del comune. Spiegheremo il costo, il tempo e come richiedere un certificato urbanistico all’ufficio visure del dipartimento a Roma.

Che cosa e’ il certificato di destinazione urbanistica Roma o CDU

I Certificati di Destinazione Urbanistica documentano le destinazioni d’uso dei suoli previste dal vigente Piano certificato di destinazione urbanistica a romaRegolatore della Città di Roma approvato con Delibera di Consiglio Comunale n° 18 del 12/02/2008 e da eventuali altri Strumenti Urbanistici adottati o approvati, nonché i vincoli discendenti da Leggi sopra ordinate.

A cosa serve il certificato di destinazione urbanistica a Roma?

Il comma 2 dell’art. 30 del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 stabilisce che:

“Gli atti tra vivi, sia in forma pubblica sia in forma privata, aventi ad oggetto trasferimento o costituzione o scioglimento della comunione di diritti reali relativi a terreni sono nulli e non possono essere stipulati né trascritti nei pubblici registri immobiliari ove agli atti stessi non sia allegato il certificato di destinazione urbanistica contenente le prescrizioni urbanistiche riguardanti l’area interessata. Le disposizioni di cui al presente comma non si applicano quando i terreni costituiscano pertinenze di edifici censiti nel Nuovo Catasto Edilizio Urbano, purché la superficie complessiva dell’area di pertinenza medesima sia inferiore a 5.000 metri quadrati”

Come si richiede il certificato di destinazione urbanistica a Roma

I moduli per la richiesta dei Certificati di Destinazione Urbanistica sono reperibili:

  1. in formato cartaceo presso “L’UFFICIO INFORMAZIONI” nell’orario di apertura al Pubblico nei giorni di Lunedì e Giovedì, ore 8:30 – 12:30, ubicato al Piano Terra del Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica sito in Viale della Civiltà del Lavoro 10.
  2. in formato digitale attraverso il portale di Roma Capitale comune.roma.it

L’utente, dopo aver compilato il modulo della Richiesta di Certificato di Destinazione Urbanistica in tutte le sue parti, potrà presentare la richiesta;

  1. Presso l’ufficio protocollo del Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica;

 

  1. Invio tramite Poste Italiane a:

 

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE E ATTUAZIONE URBANISTICA

Direzione Edilizia

U.O. Coordinamento Permessi di costruire e vigilanza

Ufficio Certificazioni Urbanistiche

Viale della Civiltà del Lavoro n° 10

00144 Roma

Il modulo di richiesta del certificato di destinazione urbanistica

Il modulo deve contenere le generalità del richiedente (Nome, Cognome, Codice Fiscale, Residenza, Recapito telefonico) e la sua qualità di avente titolo alla richiesta. Qualora si tratti di Ente o Società con personalità giuridica, i dati sopra indicati devono riferirsi al titolare o al legale rappresentante, e devono inoltre essere indicate le generalità dell’Ente o della Società (Denominazione sociale, codice fiscale, sede).

Chi può richiedere la destinazione urbanistica a Roma

Il certificato può essere richiesta da:

  • persona fisica
  • società
  • ente titolare del diritto reale sull’immobile (proprietario, usufruttuario, amministratore, procuratore, notaio).

Come si compila il modulo per richiedere il certificato di destinazione urbanistica

Di seguito una mini guida non esaustiva alla compilazione del modulo di richiesta:

  1. Inserire i dati relativi all’immobile per il quale viene richiesto il certificato per un massimo di 7 particelle contigue, ai sensi della D.A.C. 11/2015;
  2. Barrare la causale oggetto della richiesta del Certificato;
  3. Allegare la documentazione obbligatoria richiesta al fine della procedibilità dell’atto amministrativo;
  4. da Allegare copia dell’avvenuto pagamento dei diritti di segreteria;
  5. Applicare marca da bollo, ove richiesta.

Quanto costa richiedere il certificato di destinazione urbanistica al dipartimento a Roma

Sono dovuti per il rilascio del Certificato di Destinazione Urbanistica:

  • di € 100,00 per i diritti di segreteria:
  • 16,00 per l’imposta di bollo da applicare sulla richiesta;
  • di € 16,00 per l’imposta di bollo da applicare sul Certificato;

Quanto costa richiedere il certificato storico di destinazione urbanistica a Roma

  • di € 150,00 per i diritti di segreteria:
  • 16,00 per l’imposta di bollo da applicare sulla richiesta;
  • di € 16,00 per l’imposta di bollo da applicare sul Certificato;

La Certificazione Urbanistica ad uso successione, uso accertamento di valore e nei casi di procedimento penale è esente dall’imposta di bollo e pertanto non deve essere corrisposta.

Cosa bisogna allegare al modulo di richiesta del certificato CDU a Roma

Al modulo di richiesta del certificato di destinazione urbanistica vanno allegati:

  1. n. 1 (Una) copia del modulo richiesta;
  2. n. 1 (Una) copia Estratto di mappa catastale in formato A4 con evidenziate in rosso le particelle
    interessate.
  3. Qualora le particelle non siano desumibili sul Sistema informativo dell’Agenzia del Territorio, sarà necessario
    presentare copia della Variazione catastale e dell’avvenuto deposito, al fine del rilascio del C.D.U.;
  4. una copia del documento di identità del SOGGETTO LEGITTIMATO;
  5. Copia avvenuto pagamento Diritti di Segreteria ai sensi D.A.C. 11/2015 C.D.U. € 100,00.

Quanto tempi ci vuole per ricevere il certificato di destinazione urbanistica a Roma

costo certificato destinazione urbanistica a romaIl Certificato di Destinazione Urbanistica è rilasciato nel termine di trenta giorni alla presentazione della richiesta. In caso di mancato rilascio del Certificato nel termine indicato, il comma 4 dell’art. 30 del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 prescrive che:

“… esso può essere sostituito da una dichiarazione dell’alienante o di uno dei condividenti attestante l’avvenuta presentazione della domanda, nonché la destinazione urbanistica dei terreni secondo gli strumenti urbanistici vigenti o adottati, ovvero l’inesistenza di questi ovvero la prescrizione, da parte dello strumento urbanistico generale approvato, di strumenti attuativi.”

Approfondimenti alla CILA:

  1. Costo cila a Roma
  2. Come si presenta la cila a Roma
  3. permesso per lavori quando serve

Appronfondimenti per le modifiche catastali: